GTranslate

 

SMALL ART VIII^ Rassegna Nazionale del piccolo formato a cura del collettivo ADSUM

Espongono: ILARIA ZINGARO; LIVIO VIOLANTI; PAOLO TINELLA; PIETRO TEMPESTA; LUIGI SERGI; GIUSEPPE SCIANCALEPORE; PINO SCOZZAFAVA; PINO SPADAVECCHIA; ISABEL SPAGNOLETTA; ALBA SAVOI; ALDO SARACINO; PIERO SANI; VITTORIANA RUTIGLIANO; DARIO RUGGIERO; MASSIMO ROMANI; MYRIAM RISOLA; BRUNO PIEROZZI; STEFANIA PELLEGRINI;SALVATORE ORLANDO; MASSIMO NARDI;GIOVANNI MORGESE; MAURO MOLINARI; PASQUALE MILLICO; GUIDO MARGINI; ORONZO LIUZZI; ANTONIO LAURELLI; CLAUDIO GIULIANELLI; ELISABETTA GADALETA; GIUSEPPE FIORIELLO; NICOLA FILAZZOLA; EDOARDO DE STEFANO; NINO DE SCISCIOLO; GIOVANNI DE SCISCIOLO; VITO DE LEO; ENRICO DE LEO; FRANCO CORTESE; ANGELA CONSOLI; UMBERTO COLAPINTO; VITO CIMA; FRANCO CEGLIE; MICHELE CARADONNA; ROSSANA BUCCI; ALFREDO BRIGANTI BELLINI; CECILIA BOSSI; MARIA BONADUCE; UMBERTO BASSO; LEONARDO BASILE; MARIA LUISA ANTONELLI; COSMO ALLEGRETTA; GRAZIA MARIA ADDANTE; MARIA ADDAMIANO. Vernissage martedì 5 dicembre 2018 ore 18,30 Presso ADSUM artecontemporanea Via Marconi 3/5 (Palazzo della Meridiana) Terlizzi (BA) visitabile dal 5 dicembre 2018 al 5 gennaio 2019 orari: dal lunedì al sabato 10,00 -12,30 ;18,00 - 20,00 chiuso giovedì pomeriggio e festivi.

Durante questo periodo si terranno nella stessa sede altri eventi collaterali. Anche quest’anno ADSUM vuole esserci, come la sua stessa essenza propone. Si inaugura il nuovo capitolo di SMALL ART rassegna nazionale del piccolo formato che ritorna nella sua VIII^ edizione. L’intento del progetto è riunire artisti e spettatori in un unico spazio e fare del “dono” la forza di gravità di questo mondo. Come hanno posto in rilievo molti, tra critici e storici dell’arte, negli ultimi tre decenni «le pratiche partecipative hanno ottenuto nuovo fervore e privilegiato l’aspetto politico, auspicando un risveglio dell’operare comune» Sulla scia di questo rinnovato slancio, il nostro obbiettivo è centrare l’attenzione su di un paradosso: la costitutiva essenza plurale di ogni singolare, che è uno ed insieme tutti. Proporsi intenti del genere è una sfida ardua e per certi versi vana, perché va contro i meccanismi stessi dell’«industria della cultura». Ai nostri giorni la condivisione è onnipresente ma virtuale e grazie ai mezzi e all’immediatezza attraverso cui si propone sta diventando sempre più spesso inconscia e non motivata. L’arte è condivisione, ma quella più intima e profonda, e con questo evento Adsum vuole omaggiarla.

Tanti gli artisti che partecipano, noti o emergenti, attraverso diverse forme artistiche e diverse tecniche espressive, donando e condividendo la loro opera con lo spettatore fortunato che vorrà partecipare alla nostra fund rising sorteggio d’arte. Le date di apertura e chiusura dell’evento coincidono, non a caso, con due importanti festività: 5 dicembre vigilia della festa di S. Nicola , santo molto venerato in terra di Bari, festività caratterizzata dallo scambio di doni e il 5 gennaio vigilia dell’Epifania. Aspettiamo anche te. Collettivo Adsum [email protected]; [email protected] Tel 3476502478; 3494368197; www.retearte.it https://www.facebook.com/Adsum-Arte-1629823950603730/ Coordinamento: Elisabetta Bonaduce.Testi: Francesco BonaduceUfficio stampa: Nicolò Marino Ceci; Comunicazionee marketing:Edoardo De Stefano. Progetto Grafico: Maria Bruna e Roberto Fracchiolla. Web design:Giuseppe Marella.

Pin It

Le interviste del Direttore

“Baci rubati, Covid 19”, l'arte di Galliani
A cura di Francesca Bellola

Il pittore di fama internazionale si racconta: l'infanzia,...

Leggi tutto...
Luca Pignatelli: «Sempre di corsa, non sappiamo più cos'è l'attesa»
di Francesca Bellola

L'artista: nei miei dipinti c'è lo scorrere del tempo. In queste giornate...


Leggi tutto...
Carta: la vera magia, realizzare i sogni

L'illusionista conosciuto a livello internazionale: «Dopo Ghost sto lavorando agli effetti...


Leggi tutto...
Arnaldo Pomodoro: la mia vita fra Milano, bar Giamaica e Usa

pomodorodi Francesca Bellola

«Ho capito ben presto che la strada della pittura non mi era congeniale,...


Leggi tutto...
Ugo Nespolo, «fuori dal coro» innamorato di Milano

nespolo

 di Francesca Bellola

 Le riflessioni dell'artista dopo che Palazzo Reale gli ha dedicato una...


Leggi tutto...
Giovanni Allevi: «Quando facevo il cameriere alla Scala...»

allevi

di Francesca Bellola

Talentuoso e brillante, empatico e carismatico. Giovanni Allevi, uno dei...


Leggi tutto...
Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it

Francesca Bellola Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it, di cui ha diretto...


Leggi tutto...
Michelangelo Pistoletto: «La mia Mela in Centrale opera aperta al mondo»

pistolettodi Francesca Bellola,

Recentemente la "Mela Reintegrata" è installata definitivamente nella...


Leggi tutto...
Il mondo come lo vorrei Il fotografo Giovanni Gastel tra esordi teatrali e poesia

gastel

di Francesca Bellola

«Da zio Luchino Visconti ho imparato il metodo»

Ha ritratto le donne più...


Leggi tutto...
Mario Lavezzi: un viaggio di musica e parole
lavezzidi Francesca Bellola

Definire la sua attività è riduttivo, è - infatti - compositore,...

Leggi tutto...

Andrea Pellicani: Design, Arte e Sostenibilità

a cura di Francesca Bellola
Il design ha a che fare non solo con l'essere umano, ma con le sensazioni e le emozioni che rendono affascinante e seducente un progetto nella sua interezza. Le firme più autorevoli degli studi milanesi hanno conquistato il mondo grazie anche all'estetica, all'eleganza, alle forme assertive e alla giusta dose di passione ed alchimia nella scelta della qualità dei materiali. Andrea Pellicani, designer, progettista d'interni, nonché artista a tutto tondo si esprime pienamente in questo target innovativo e internazionale,

Leggi tutto...

Arturo Bosetti: la profondità della luce

a cura di Francesca Bellola
«Io non provo orgoglio per tutto ciò che come poeta ho prodotto [...] Sono invece orgoglioso del fatto che, nel mio secolo, sono stato l'unico che ha visto chiaro in questa difficile scienza del colore, e sono cosciente di essere superiore a molti saggi». Questa considerazione di Goethe, deriva dal suo saggio “La teoria dei colori” pubblicato nel 1910.

Arturo Bosetti, eclettico artista, con un passato di docente di Disegno e Storia dell'Arte, nonché restauratore, ha colto sin dagli inizi della sua carriera, l'importanza della luce dalla quale scaturiscono i colori.


Leggi tutto...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Chiese e dimore antiche

Chiusura 16/07/2020 di Stefano Pariani
Molti milanesi la ricordano ancora come la “gesetta di lusert”, la chiesetta delle lucertole, un edificio [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani
Ci siamo già occupati sulle pagine di questa rivista di chiese milanesi abbandonate o lasciate all'incuria dei tempi e si auspicava per [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph