GTranslate

 

Gli Erranti >> The Wanderers 31 Ottobre > 3 Novembre 2019 Pala Alpitour, Torino Flashback program >> sound

Flashback 2019 l’arte è tutta contemporanea VII edizione
Torna anche per questa edizione di Flashback l’appuntamento con il programma dedicato alla musica, il Flashback sound, ideato nel 2013 e curato dal 2017 dal musicista e compositore Mauro Battisti, al quale quest’anno si affianca il musicista Ivan Bert. Gli spazi sonori della fiera si confermano un’occasione per ascoltare musica di qualità e, soprattutto, per apprezzare progetti originali, articolati sul tema ispiratore della fiera.

Quest’anno il filo conduttore prende spunto dal libro di fantascienza The Time Wanderers del duo Arkadij e Boris Strugackij; per Flashback, Gli Erranti / The Wanderers sono osservatori instancabili, nomadi per scelta, vagabondi alla continua ricerca della conoscenza. Un tema che per i curatori diventa un’opportunità per giocare sull’aspetto polisemico dei termini ‘errare’ - nel senso di viaggiare e sbagliare - e ‘tempo’ - inteso come intervallo e ritmo - partendo dall’affermazione del grande compositore e trombettista jazz Miles Davis per il quale “non esistono note sbagliate”.
Il musicista-compositore-improvvisatore viaggia per sua natura attraverso i confini della musica, percorre sentieri, entra in luoghi nuovi, si abbandona alla corrente di possibilità all’interno di un sistema di regole di cui il tempo, cioè il ritmo, è uno dei padroni assoluti.
Ecco, allora, che la scelta dei progetti sonori di Flashback sound si concentra su quella terra di confine tra improvvisazione e musica scritta, nelle più diverse declinazioni, con una propensione verso il jazz e il cross-over che ben si sposano con lo spirito che anima questa edizione di Flashback.


>> Flashback sound

Nomadic Sounds
a cura di Mauro Battisti e Ivan Bert


30 ottobre > h 18.30 >> Ninasimmons
Davide Vizio > Live electronics
Jacopo Albini > Sax tenore, clarinetto
Dal jazz alla nu-black, dalla dub music alla musica etnica di tutti i continenti, le linee tematiche e le improvvisazioni di Jacopo Albini danzano calde sulle produzioni elettroniche groovy, ambient e ipnotiche di Davide Vizio.

31 ottobre > h 18.30 >> Onda Próxima
Gilson Silveira > Percuteria, voce
Nico Di Battista > Basso a 7 corde, voce
Due artisti eclettici e di grande sensibilità per un magico incontro tra Mediterraneo e Brasile: tropicalismo partenopeo, questo è il termine coniato appositamente da Silveira e Di Battista per una musica che mescola il lirismo mediterraneo ai vivaci colori ritmici sudamericani e il pathos, tutto napoletano, al mondo leggero e contagioso della musica brasiliana.

1 novembre > h 18.30 >> KALA
Gianni Denitto > sax alto, live electronics
Ricky Akasha > visual design
A conclusione del suo ultimo tour che ha toccato i quattro angoli del mondo, il sassofonista Gianni Denitto presenta "KALA": uno spettacolare diario di bordo in cui i suoni della world music s'intrecciano con l'elettronica a formare un'accurata e seducente trama musicale che racconta di luoghi e di storie personali.

2 novembre > h 18.30 >> X-Moon
Ivan Bert > Tromba, tromba preparata, live electronics
Mauro Battisti > Basso, live electronics
Cosa accade quando una spedizione diretta sulla luna si ritrova per errore tra panorami cosmici inattesi? Questo il viaggio immersivo di X-Moon: un messaggio nella bottiglia lanciato, tra space-rhythms e soundscapes psichedelici, da due speciali e involontari wanderers del tempo.

Ufficio Stampa
Studio ESSECI – Sergio Campagnolo
Tel. 049 663499
Roberta Barbaro: [email protected]

Stampa locale
Giulia Gaiato: [email protected]

Pin It

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Carezza Violenta

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

E' finalmente tornata visitabile [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

“Faceva il palo nella banda dell'Ortica, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto