GTranslate

 

La Venaria Reale 2021 - "L'artista incontra se stesso" e il programma del weekend "Largo alla Primavera"

Dopo il successo del video-manifesto lontani dalle scene per più di un anno- sabato 15 e domenica 16 maggio i danzatori di EkoDance Project tornano nelle sale della Reggia di Venaria per incontrare finalmente il pubblico, prima singolarmente e poi insieme, per una performance collettiva all’interno delle sale espositive e per la scena finale nella Galleria Grande.
Il weekend prosegue nella Reggia e nei Giardini con attività di fitness, danza, performance, letture, laboratori e visite speciali.
 

I danzatori di EkoDance Project tornano nelle sale della Reggia di Venaria
per incontrare finalmente il pubblico, prima singolarmente e poi insieme, per
una performance collettiva all’interno delle sale espositive e per la scena finale

nella Galleria Grande

Venaria Reale, 12 maggio 2021.
L’artista incontra se stesso, inizialmente nato come video-manifesto per
sensibilizzare l’opinione pubblica sulla difficile situazione dei lavoratori dello spettacolo,
rimasti lontani dalle scene per più di un anno, è stato girato nelle sale della Reggia di
Venaria e reso possibile dalla collaborazione tra artisti indipendenti con la regia di Cosimo
Morleo, ottenendo da un punto di vista mediatico notevole riscontro.
Il video, pubblicato sui canali social della Reggia di Venaria, è diventato subito virale ed è
stato inizialmente condiviso da più di duemila utenti, per essere poi trasmesso
da RAI5 all’interno del programma “Save the date”, e segnalato da RAI3 e TG3
Regione Piemonte. Ne hanno scritto, tra gli altri: ANSA, La Stampa, TGCOM24.
Sabato 15 e domenica 16 maggio, i danzatori di EkoDance Project diretti da Pompea
Santoro, la cantante Sabrina Pallini accompagnata da Luca Enipeo alla chitarra (che
eseguiranno il brano “il cantico dei matti” di Bianca D’Aponte) e le acrobate Irene Caroni e
Lara Quaglia incontreranno il pubblico, prima singolarmente e poi insieme, per una
performance collettiva all’interno delle sale espositive e per la scena finale nella
Galleria Grande.
La nostalgia dell’artista per se stesso, raccontata nel video, lascia il posto a un atto
artistico liberatorio, un incontro di rinascita e ritrovata complicità con il
pubblico, un nuovo inizio per l’arte e lo spettacolo dal vivo, proprio in uno dei luoghi che
da sempre custodisce e promuove bellezza: la Reggia di Venaria.

L’artista incontra se stesso
Dopo il video virale, un incontro di rinascita

Sabato 15 e Domenica 16 maggio

CONSORZIO DELLE RESIDENZE REALI SABAUDE

Ufficio Stampa

Reggia di Venaria - Piazza della Repubblica 4 - 10078 Venaria Reale (TO) - Italia

tel. +39 011 4992300 - fax +39 011 4598432
[email protected] - www.residenzereali.it - www.lavenaria.it

Produzione: EkoDance Project
Direzione artistica Pompea Santoro
Con i danzatori di EkoDance Project
Regia: Cosimo Morleo
Coreografie: Paolo Mohovich
(in collaborazione con i danzatori)
Canto: Sabrina Pallini
Chitarra: Luca Enipeo
Acrobati: Lara Quaglia e Irene Caroni

Sabato 15 e domenica 16 maggio, ore 18 e ore 18.30 – Reggia di Venaria
Costo: compreso nel biglietto Ingresso Reggia, negli orari tra le 18 e le 18.30, fino ad
un massimo di 24 spettatori.
È obbligatorio acquistare il biglietto di ingresso con almeno 24 ore in anticipo.

CONSORZIO DELLE RESIDENZE REALI SABAUDE

Ufficio Stampa

Reggia di Venaria - Piazza della Repubblica 4 - 10078 Venaria Reale (TO) - Italia

tel. +39 011 4992300 - fax +39 011 4598432
[email protected] - www.residenzereali.it - www.lavenaria.it

#LAVENARIAGREEN

Largo alla Primavera
Gli appuntamenti in programma
nel fine settimana alla Reggia di Venaria

VIVEREGREEN - ATTIVITÀ
 Green Fitness
Un programma di allenamenti con i migliori trainer di Torino: lezioni di functional
training, dance, yoga, body & mind e molte altre attività nello scenario unico dei Giardini.
DOVE: Giardini della Reggia
QUANDO: Ogni sabato, domenica e festivi, fino al 18 Lug 2021
Tutte le attività si svolgono dalle ore 10 alle 11.30.
COME: La partecipazione alle lezioni è riservata ai primi 50 iscritti.
COSTO: 20 euro (18 euro per i possessori di Abbonamento Musei)
Info, prenotazioni obbligatorie e programma delle attività su lavenaria.it

SOGNAREGREEN - EVENTI
 Le Sacre du Printemps
Un progetto collettivo di danza, un percorso formativo e perfomativo promosso da
Lavanderia a Vapore - Casa Europea della Danza e dedicato alla “Sagra della
primavera” di Igor Stravinskij. Tutti i sabato e domenica fino al 30 maggio sono
previsti momenti di prova nei Giardini, che coinvolgeranno circa 200 allievi. Il
progetto si chiude il 2 giugno 2021 con un importante momento dedicato alle
espressioni coreutiche.
DOVE: Giardini della Reggia
QUANDO: Sabato, domenica e festivi: 22, 23, 29, 30 maggio e 2 giugno
Le prove si svolgeranno dalle ore 10 alle ore 17
COSTO: Compreso nell'ingresso ai Giardini.
Info, prenotazioni obbligatorie e programma delle attività su lavenaria.it
 C’era una volta per quattro
La Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus presenta quattro appuntamenti di letture
teatralizzate nei Giardini per ascoltare miti e racconti musicati dal vivo e dedicati ai
quattro elementi: Acqua, Terra, Aria e Fuoco.
Il secondo appuntamento si terrà domenica 16 maggio con Racconti e Suoni di Terra.

CONSORZIO DELLE RESIDENZE REALI SABAUDE

Ufficio Stampa

Reggia di Venaria - Piazza della Repubblica 4 - 10078 Venaria Reale (TO) - Italia

tel. +39 011 4992300 - fax +39 011 4598432
[email protected] - www.residenzereali.it - www.lavenaria.it

DOVE: Potager Royal dei Giardini della Reggia
QUANDO: Ogni domenica e festivi fino al 30 maggio
L’evento si tiene alle ore 16.
COSTO: Compreso in ogni tipologia di ingresso alla Reggia

Pin It

Viaggio nell'Arte

Notizie OK ARTE

Arturo Bosetti: la profondità della luce

a cura di Francesca Bellola
«Io non provo orgoglio per tutto ciò che come poeta ho prodotto [...] Sono invece orgoglioso del fatto che, nel mio secolo, sono stato l'unico che ha visto chiaro in questa difficile scienza del colore, e sono cosciente di essere superiore a molti saggi». Questa considerazione di Goethe, deriva dal suo saggio “La teoria dei colori” pubblicato nel 1910.

Arturo Bosetti, eclettico artista, con un passato di docente di Disegno e Storia dell'Arte, nonché restauratore, ha colto sin dagli inizi della sua carriera, l'importanza della luce dalla quale scaturiscono i colori.


Read more ...

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano