GTranslate

 

Passo mobile

Artisti: Antonio Catelani, Umberto Cavenago, Ermanno Cristini, Gianluca Codeghini, Pierluigi Fresia, Giancarlo Norese, Luca Scarabelli, Roberta Segata, Marcel Zischg
Da un’idea di Ermanno Cristini e Luca Scarabelli.

Inaugurazione: Venerdì 24.05.2019 ore 19.30
durata: 25.05 - 09.06.2019


Kunsthalle West, Lana (BZ)
Visita con i curatori: Sabato 25.05.2019 ore 19.00
Little Fun Palace con Frida Carazzato e Anne Palopoli: Venerdì 31.05.2019, ore 19

La mostra Walkabout #03 / Passo mobile si inaugura nell’ambito del festival LanaLive Roundabout venerdì, 23 maggio alle ore 19.30 presso la Kunsthalle West in zona industriale a Lana. Il progetto espositivo a cura di Ermanno Cristini e Luca Scarabelli presenta opere di Antonio Catelani, Umberto Cavenago, Ermanno Cristini, Gianluca Codeghini, Pierluigi Fresia, Giancarlo Norese, Luca Scarabelli, Roberta Segata e Marcel Zischg. Passo mobile è il terzo episodio della serie di mostre del progetto Walkabout ed è l’attraversamento di un confine: lo spazio di tempo che articola la nostra giornata scandendola entro il rincorrersi ritmico del giorno e della notte. Si tratta di un luogo incerto fatto degli istanti impalpabili in cui il tempo ricompone il proprio flusso tramite il valico continuo del suo bordo sfrangiato, dove ciò che è già stato si sovrappone a ciò che è e che sarà. Un territorio di frontiera, una mobilità al quadrato inversamente rallentata, una sorta di terzo tempo, opposto al tempo dell’ebbrezza rincorso dall’accelerazione contemporanea. Passo mobile, collocandosi in un istante dilatato è una mostra che si trasforma percorrendo una soglia, quella in cui la luce diventa buio. Nel cambiamento temporale le opere affiorano e spariscono mutando fisionomia e orientando la fruizione ad un’attesa meravigliata, alimentata dalle sfumature e dalla forza di ciò che per essere visto chiede di essere visto due volte.



Pin It